Test ammissione università 2012-2013: è il turno delle Professioni Sanitarie

Scritto da: -

Quattromila candidati per il test d'ammissione in programma alla Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica.

professioni sanitarie.jpg

Come ogni anno, si confermano estremamente gettonati i corsi di laurea triennale in Professioni Sanitarie. Oggi saranno 4mila i candidati (di questi 1.700 solo a Roma), chiamati a sostenere la prova d’ammissione presso la Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica, nella sede di Roma e nei poli formativi collegati in Piemonte, Lombardia, Bolzano, Molise, Basilicata e Lazio.

Tra gli indirizzi più ambiti: Fisioterapia (517 domande per 35 posti), Infermieristica (211 domande per 75 posti), Logopedia (182 domande per 20 posti), e Ostetricia (90 domande per 10 posti).

Le modalità di ammissione prevedono un punteggio iniziale derivante dal voto della maturità (dai 20 punti per chi ha conseguito il voto di 100 e lode a 0,25 punti di chi ha ottenuto il voto di 60), al quale sarà aggiunto il risultato del test composto da 140 quesiti a risposta multipla relativi alle seguenti materie: quiz psicoattitudinale (logica, ragionamento spaziale visivo, comprensione brani, attenzione e precisione, ragionamento numerico, problem solving); di cultura scientifica (chimica, fisica, biologia), di cultura generale e religiosa (cultura umanistica, storia, religione, inglese).

I risultati saranno pubblicati negli albi della Facoltà di Medicina e chirurgia entro lunedì 10 settembre 2012 e consultabili sul sito internet dell’università. Nella giornata di mercoledì 19 settembre, invece, l’accesso alla laurea magistrale in Scienze Infermieristiche e ostetriche (106 domande per 30 posti), mentre la prova pratica-colloquio si terrà giovedì 27 e venerdì 28 settembre.

LINK UTILI

Test università medicina 2012-2013: ecco tutte le soluzioni

Quiz tv e test di ammissione all’università: similitudini

Università: Codacons pro esclusi ai test

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.