Maturità terza prova: tutto sul quizzone

Scritto da: -

Maturità terza prova 2011: scopri tutti i dettagli sul quizzone di lunedì 27 luglio 2011!

terza-prova-maturita.jpg

UPDATE 27 giugno 2011: le soluzioni del quizzone!

——————————————————–

Dopo le prime due prove scritte di questa Maturità 2011 (le tracce dei temi, la versione di Seneca e gli altri quesiti di tutti i licei) si apre un nuovo capitolo per i maturandi. Lunedì 27 giugno, infatti, sarà la volta dell’ultimo grande ostacolo prima degli orali: il quizzone (qui esercizi e simulazione del quiz).

Questa terza prova, introdotta nel 1998, si pone l’obiettivo di valutare la preparazione degli studenti nelle materie studiate nell’ultimo anno e varierà da istituto a istituto sia per quanto riguarda le materie, che per i contenuti e per la tipologia del test (a risposta singola, multipla, soluzione di problemi e casi pratici o anche sviluppo di progetti).

Dal 2012 il famigerato “quizzone” della terza prova potrebbe essere affiancato da un test aggiuntivo: la proposta del ministro Gelmini, ancora in via di approvazione, prevederebbe un ulteriore elaborato uguale per tutte le scuole secondarie, simile al test dell’Invalsi per le scuole medie.

Quale sarà il contenuto di questa prova? L’accertamento verte su materie e argomenti svolti nell’ultimo anno, che possono non coincidere con quelli dell’analogo indirizzo di ordinamento.

Chi decide le domande del test? Le domande verranno stabilite dalla commissione d’esame composta da insegnanti interni e commissari interni.

Chi correggerà il test? La correzione è collegiale: la valutazione sarà decisa sia dai professori interni che dai commissari esterni.

Quanto tempo avranno a disposizione gli studenti per rispondere ai quesiti del quizzone? Il tempo di svolgimento varierà in base alla difficoltà della prova stessa e sarà deciso autonomamente da ogni commissione.

ps.

per essere sicuri di aver archiviato definitivamente la prima parte degli scritti d’esame:

Prima Prova: Ecco la traccia per il tema su Andy Warhol (seconda versione) e la fama effimera. Ecco quella su Eric Hobsbawn, Enrico Fermi, quello su “destra e sinistra” e l’analisi del testo di Ungaretti. In ultimo “siamo quello che mangiamo?” (seconda versione) (terza versione). Infine le nostre video interviste blogosferiche agli studenti al termine dello svolgimento del tema.

Seconda Prova: trovate tutte le soluzioni della seconda prova anche su Cronaca 2.0, Milano 2.0, Roma 2.0, Scienza 2.0, HighTech 2.0, Economia 2.0. E, infine, le nostre video interviste blogosferiche agli studenti al termine della traduzione della versione.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cultura.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano